Nick The Quick è il mio pseudonimo, sono il figlio di un ammalato di SLA.

SLAffanculo è un vaffa a una delle peggiori sfighe che possono capitare ad un essere umano. Mi è venuto in mente pensando alla catastrofe che ha fatto irruzione nella mia famiglia portando con sè un dramma dopo l’altro. Mi ripetevo: “Sla… proprio la Sla… maledetta Sla… Sla…aaaffanculo!”

In quell’attimo capii che il nome per il mio blog sarebbe stato SLAffanculo.

Ho aperto questo blog nel 2015, dopo oltre un anno dall’esordio della malattia di mio padre. Voglio raccontarti – da un punto di vista personale di un caregiver – tutto quel che so sulla malattia, le sue cause, i suoi meccanismi e la sua gestione pratica. Leggerai di grandi battaglie, cocenti sconfitte ed incredibili vittorie. Ti parlerò anche di quanto ho compreso dalle pubblicazioni scientifiche ufficiali che leggo ormai quotidianamente.

Non sono un medico, pertanto il mio blog ti serva solo come spunto di riflessione: qualunque iniziativa inerente la tua salute sia presa con la tua testa – non con la mia – e soprattutto consultandoti con il tuo dottore.

Il sito è diviso in categorie, in base all’argomento. Ricorda che nei blog i primi articoli che vedi sono i più recenti, se vuoi leggerlo in ordine cronologico devi partire dalla fine, dall’ultima pagina dei post.

Nel sito troverai anche una sezione con i miei libri: ho scritto alcuni eBook affinchè il lettore possa trovarsi immediatamente in mano una mia opinione approfondita su argomenti che ritengo importanti per informarsi, capire ed evitare guai, perdite di tempo e spese inutili.

Di seguito alcuni link, qualora volessi consultare il blog in ordine cronologico seguendo l’ordine di inserimento dei contenuti.

Pagine da cui iniziare

Dopo aver letto queste pagine, che danno una infarinatura generale sugli argomenti trattati, puoi partire leggendo il blog, ovvero la sequenza di articoli che ho via via pubblicato negli anni. Puoi selezionare una categoria oppure semplicemente partire dalla pagina più vecchia.

Il blog con gli articoli

Vai al blog e seleziona l’ultima pagina: da lì cerca l’articolo più vecchio (questo)

I miei libri

Da caregiver mi sono imbattuto spesso in informazioni incomplete che mi hanno fatto perdere un sacco di tempo e denaro. Ho conosciuto storie di pazienti che compiendo scelte errate sono finiti per crearsi ulteriori rogne: per questo ho deciso di scrivere alcuni eBook, per mettere la mia esperienza al tuo servizio cercando di fornirti informazioni pertinenti, complete e soprattutto facili da comprendere.

Consulta i miei libri

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.