Te lo do io il Simposio! – Speciale Boston 2017

(1 recensione del cliente)

19,90

Il mio primo eBook dove ti spiego il Simposio SLA di Boston 2017, per restare aggiornato su quanto la ricerca sta facendo contro la SLA. Tutte le novità di cui si è discusso: farmaci (Radicut, Rns60, Masitinib), sperimentazioni, cause, progressione, integratori e molto altro!

In fondo alla pagina i dettagli sul libro, su come acquistare e iniziare a leggere in 2 minuti!

 

COD: 001 Categoria: Tag:

Descrizione

Simposio SLA di Boston 2017 – ricercatori da tutto il mondo, oltre 500 abstracts di pubblicazioni scientifiche! Ho selezionato per te quanto di più interessante, spiegandotelo con semplicità e con lo stile che contraddistingue il mio blog! Niente paura, è un libro digitale che può comprendere chiunque: è stato scritto per malati e familiari, cercando anche di portare un sorriso. Scopri i farmaci che sembrano funzionare, quelli che sono stati bocciati, gli stili di vita associati ad un ridotto rischio di ammalarsi e i casi più incredibili che i medici stanno studiando.

Aree tematiche del Simposio SLA:

Genetica – Modelli sperimentali in vitro – Modelli sperimentali in vivo – Patologia e biologia della cellula umana – Epidemiologia – Biomarcatori – Elettrofisiologia – Imaging – Sperimentazioni cliniche – Strategie terapeutiche – Migliorare diagnosi, prognosi e progressione della malattia – Valutazione della sfera cognitiva e supporto psicologico – Gestione di respirazione e nutrizione – Approccio multidisciplinare per il miglioramento della qualità della vita

Dieci curiosità che trovi nel libro, emerse dal Simposio SLA di Boston 2017:

  1. la glicemia influenza la prognosi di un ammalato?
  2. com’è l’umore di chi è stato trattato con le staminali? Euforico o incazzato?
  3. l’edaravone/Radicut funziona? Cosa può fare?
  4. a che punto è il farmaco RNS60?
  5. in Francia si sono ammalate di SLA 5 persone tutte vicine di casa: cos’altro hanno in comune?
  6. i batteri possono avere a che fare con la SLA? Cosa sono esattamente le BMAA?
  7. ci sono alimenti associati ad un possibile rischio di SLA?
  8. e se fosse (anche) una questione di ormoni?
  9. com’è andato il trial sulla lunasina?
  10. perchè dormire male, oltre a stancare, potrebbe rendere peggiore la progressione?

Vai in fondo alla pagina e in un attimo puoi avere il libro!

Come acquistare in 2 minuti e iniziare a leggere da subito!

Formato: eBook (file ePub). Per computer, tablet o cellulare, Apple e Android. Dopo l’acquisto, scarichi il file e lo apri con qualsiasi applicazione, anche Google Libri o iBooks. Attendi un istante ed è pronto per la lettura!

Acquisto: nella prima parte di questa pagina aggiungi il prodotto nel carrello, prosegui con l’ordine e inserisci i tuoi dati. Via email riceverai il link per scaricare il libro e una regolare ricevuta di pagamento.

Pagamento: qualunque carta di credito (se non ce l’hai, vai al punto seguente). Una volta effettuato l’ordine, il sistema ti chiederà di cliccare su Paypal, da lì potrai scegliere se usare l’account Paypal o se – più sotto – pagare con una carta di credito. Non è necessario avere il conto Paypal! I dati della carte sono al sicuro: non passano da me nè dal mio sito, ma solo dal circuito di pagamento internazionale.

Hai difficoltà? Preferisci un PDF? Vuoi pagare con un bonifico? Se hai problemi o richieste scrivimi a nick@slaffanculo.it o contattami su Facebook alla pagina Slaffanculo.

 


Ricorda sempre che non sono un medico, ciò che leggi in questo sito e negli eBook scritti da me è solo il racconto di una storia e del mio parere personale su quanto ho capito della malattia. Per informazioni qualificate e per qualsiasi iniziativa devi consultare un medico.

 

1 recensione per Te lo do io il Simposio! – Speciale Boston 2017

  1. Avatar

    ivanoproserpio

    Ho acquistato questo LIBRO è devo dire che è fortissimo. Nick descrive in modo semplice una malattia molto difficile che anche i non addetti ai lavori possono comprendere benissimo usando anche quel po di umorismo che non guasta.
    Ci sono tante domande e tante risposte che possono essere utili a tutti gli addetti compresi i nostri neurologi.
    In ogni parola, in ogni frase, in ogni riga viene espressa una competenza e una professionalità che non ti aspetti, visto che Nick non è un medico. Ma da questo viene fuori tutta la dedizione e l’amore che lui ha nei confronti di suo padre e di tutti gli SLAlonisti.
    Grazie

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo di eventuali cookie. Prima di accettare, leggi la pagina "Privacy e trattamento dei dati personali". maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi